Lo scorso 18 giugno è stato siglato un accordo di collaborazione tra Attua e Svimez.

Si tratta di un Intesa finalizzata a cercare e costruire nuove modalità di analisi dello sviluppo nelle regioni del Mezzogiorno, mettendo a fattor comune gli strumenti che i due soggetti associativi utilizzano per le loro analisi: Svimez concentrata sulla crescita e le trasformazioni economiche e industriali, Attua impegnata a diffondere in Italia, e sopratutto nel Sud, l’Indice di Progresso Sociale. Un misuratore, questo, che analizza il benessere sulla base dell’elaborazione di dati solo sociali e ambientali, e che è in grado di illustrare il livello di sostenibilità dello sviluppo di un determinato territorio.