Evento 2019 presentazione

Evento 2019 presentazione2019-12-06T14:51:01+00:00

Napoli

Sala ANMIG, Via dei Fiorentini

ingresso lato Piazza Matteotti

29 e 30 novembre – 1° dicembre

In concomitanza con l’appuntamento di fine anno per gli adempimenti statutari, la Fondazione Attua organizza un momento di approfondimento e di formazione sui temi su cui si è impegnata e intende concentrasi nell’anno a venire. La scelta per il 2019 è andata sulla combinazione di due nodi fondamentali che caratterizzeranno considerevolmente il nostro futuro: il Global Social Progress Index, uno strumento metodologico che misura le dimensioni non economiche del progresso sociale di ogni Paese, e la Creatività e Creazione d’impresa, il nuovo approccio all’economia e al lavoro, basato sull’innovazione, sulla fantasia e sull’interpretazione moderna dei bisogni delle persone.

Due filoni tematici che conducono insieme alla ridefinizione della parola ben-essere.

Programma

venerdì 29 novembre

ore 17:30 – 19:30

Manifestazione

pubblica

di apertura

Gianni Pittella, Presidente Fondazione Attua

Achille Coppola, Segretario Nazionale CNDCEC

Ciro Fiola, Presidente Camera Commercio Napoli

Vincenzo De Luca, Presidente Regione Campania

Modera:

Carlo Porcaro, Il Mattino

sabato 30 novembre

ore 9:30 – 13:00

Seminario

Il Global Social Progress Index

Comunità sostenibili e misurazione del progresso sociale a livello locale: un framework per la valutazione di politiche e progetti.

(qui la descrizione)

Saluti:

Gianni Pittella, Presidente Fondazione Attua

Fabio Pompei, Amministratore Delegato Deloitte Italy

La misurazione del benessere e del progresso sociale come complemento o superamento delle tradizionali misure di crescita economica

Keynote speaker:

Il Global Social Progress Index e le possibili applicazioni locali – Michael Green, CEO del Social Progress Imperative

La misurazione del progresso giovanile: le sperimentazioni in corso

La sperimentazione della misurazione dello Youth Progress Index – Alessandro De Luca, Direttore EU Policy Centre – Deloitte

Tavola rotonda

Infrastrutturazione sociale e progettualità locali per promuovere il progresso sociale: il ruolo delle Fondazioni e la partecipazione delle comunità locali.

Guido Borsani, Consigliere di Amministrazione Fondazione Deloitte

Fulvio Esposito, Capo Segreteria tecnica Ministero dell’Istruzione

Alberto Gambescia, Amministratore Unico Studiare Sviluppo

Conclusioni:

Mario Caputo, Consigliere delegato Fondazione Attua

ore 13:00

Light lunch presso Terrazza del Re (riservato ai partecipanti ai seminari)

ore 15:00 – 18:30

Seminario

Laboratorio “Creatività e creazione d’impresa”

Programma di imprenditorialità attiva per imprenditori, manager, amministratori pubblici, innovatori, creativi e startupper

(qui la descrizione)

Coordina e conclude:

Livio Falcone, Tesoriere nazionale Attua

Interventi:

Stefano Binda, Segretario Generale CNA Lombardia

Umberto De Gregorio, Presidente EAV

Angelo Bruscino, Imprenditore

Giovanni Bartolomeo, Responsabile Affari Territoriali Campania e Basilicata ENEL

Ugo Grassi, Senatore

Giovanni De Caro, Partner Zephiro Investments

Carmine Nino, EU Public Affairs Manager UTOPIA

Riccardo Monti, Amministratore Delegato Triboo SpA

ore 19:30 – 21:00

Monastero delle Trentatrè – visita guidata e evento musicale a cura di Nomea

domenica 1 dicembre

ore 9:30 – 13:00

Riservato ai soci: adempimenti statutari

Consiglio dei Fondatori

Assemblea Generale

Coloro che non sono soci Fondatori o Partecipanti, possono iscriversi: basta compilare il seguente form ed effettuare un bonifico di 100 euro alla Fondazione Attua (c/c 17708 – IBAN IT37 Q030 6905 1421 0000 0017 708 – Causale: Quota di iscrizione Seminari Evento annuale, Napoli 29 novembre – 1° dicembre). La quota di iscrizione comprende la partecipazione ai Seminari, il light lunch e la tessera di socio Partecipante alla Fondazione Attua. L’iscrizione ai Seminari sarà considerata ultimata solo alla ricezione del bonifico.

Il termine ultimo per aderire alla Fondazione e poter partecipare gratuitamente ai seminari è il 1° novembre. Dopo tale data, l’iscrizione ai seminari potrà avvenire solo mediante il pagamento della quota di 100 euro.

Realizzato con il contributo di Deloitte e iFEL Campania.